venerdì 23 giugno 2017

Inter, Sabatini gela il Siviglia: "Nove milioni per Banega? Mi sembrano pochi..."

Il coordinatore tecnico di Suning ha parlato del centrocampista argentino: "E' vero che stiamo trattando ma l'offerta è bassa. Non possiamo assicurare nulla al...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rYrrBa

giovedì 22 giugno 2017

Inter, Spalletti: "Borja Valero? In quel ruolo siamo coperti"

Il tecnico nerazzurro parla del regista della Fiorentina: "E' un giocatore di sicuro affidamento ma prima pensiamo alle uscite". E su Rudiger: "In difesa...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rHbQl8

mercoledì 21 giugno 2017

Inter, stretta finale per Borja Valero: la Fiorentina chiede 10 milioni

C'è differenza tra domanda viola e offerta nerazzurra. Intanto per la difesa interessa Toloi dell'Atalanta



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2sUuudz

martedì 20 giugno 2017

Inter, c'è il sì di Borja Valero: ora si tratta con la Fiorentina

Al club viola vengono offerti 5 milioni per lo spagnolo. Banega verso il Siviglia



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2tJJXJN

domenica 18 giugno 2017

Inter, incontro con la Fiorentina per Borja Valero. E il Siviglia scarica Jovetic

I nerazzurri hanno offerto 5 milioni per il regista ma i Della Valle ne chiedono almeno 8. Nel frattempo il club spagnolo ha scelto di non riscattare...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2tgZgu4

sabato 17 giugno 2017

Inter, si chiude per Skriniar. Spalletti spinge per Borja Valero

Positivo l'incontro tra il ds Piero Ausilio e l'avvocato Romei: il difensore può arrivare per una cifra attorno ai 15 milioni di euro. Il neo allenatore ha...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2sB7Ztl

venerdì 16 giugno 2017

Inter, due nodi da sciogliere: Jovetic e Gabigol, quante incognite sul futuro

Il Siviglia vorrebbe tenere l'attaccante montenegrino ma ha comunicato di non poter arrivare ai 13 milioni di euro richiesti richiesti dai nerazzurri. Sul...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2ryXDLo

giovedì 15 giugno 2017

Inter, Spalletti sereno sul mercato: "La base è solida, servono acquisti mirati"

Il neo allenatore nerazzurro non appare preoccupato dai pochi movimenti della società. "Ho parlato con Zhang, ho visto la sua ambizione e la sua passione e...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2t5rmIS

mercoledì 14 giugno 2017

Inter, ecco Spalletti: "Voglio riportare il club nella storia, ora si fa a modo mio"

Prima conferenza stampa per il tecnico: "Mi sembra che da qualche anno non vinciamo niente per cui o facciamo qualcosa di diverso o continueremo con questi...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2ruYO9N

martedì 13 giugno 2017

Inter, Pastore chiede la cessione al Psg: i nerazzurri ci provano

La dirigenza interista nel vertice coi parigini per Lucas Moura e Krychowiak ha chiesto informazioni anche per il trequartista argentino in scadenza nel 2019....



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2s6CSnm

lunedì 12 giugno 2017

Inter, Perisic tra United e Psg. Si tratta col Nizza per Dalbert

In uscita il centrocampista croato: i Red Devils offrono 45 milioni ma i nerazzurri ne chiedono almeno 55. La preferenza della dirigenza interista sarebbe però...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rnBx9p

domenica 11 giugno 2017

Primavera, scudetto all'Inter: Fiorentina battuta 2-1

Al Mapei Stadium i nerazzurri sconfiggono in finale i viola grazie ai gol di Vanheusden e Pinamonti. Inutile la rete di Sottil. I ragazzi interisti riportano a...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rfkeMF

Inter, Sabatini avverte il Siviglia: "Nessuno sconto per Jovetic". Suning ingaggia anche Capello

Il dirigente manda un chiaro messaggio al club spagnolo: "Stevan è un giocatore che ha mercato". Il Jiangsu ha ufficializzato il nuovo allenatore: Fabio...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2r7TfP1

venerdì 9 giugno 2017

Inter, ufficiale: Spalletti è il nuovo allenatore

Contratto biennale, sarà presentato mercoledì prossimo alle ore 12



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rdlAmh

giovedì 8 giugno 2017

Inter, grandi manovre in attacco: Berardi e Bernardeschi in pole

I nerazzurri non perdono di vista l'attaccante del Sassuolo e quello della Fiorentina che potrebbe essere protagonista di uno scambio con Eder. In uscita...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2sHih8R

mercoledì 7 giugno 2017

Inter, parola alla difesa: assalto a Danilo e Diakhaby

I nerazzurri vogliono fortificare il reparto arretrato. Il laterale brasiliano del Real vuole cambiare aria dopo essere stato scavalcato da Carvajal, mentre...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2sTsLl1

Il Milan prova l'affondo su James Rodriguez. L'Inter spinge per Rudiger, Gabigol in Spagna

Il colombiano, in uscita dal Real, cerca un club per rilanciarsi. I rossoneri ne parleranno con Jorge Mendes, piace anche Andrè Silva. Spalletti insiste per il...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rUkEHp

martedì 6 giugno 2017

Rivendichiamo il sacrosanto diritto di non tifare Juventus in Europa


via COPERTINA – LEGGENDA NERAZZURRA http://bit.ly/2sPkhv9

Spalletti: ''Felice di allenare l'Inter. La firma? Ci siamo dati la mano''

In attesa dell'ufficialità il tecnico - in partenza per la Cina dove incontrerà il presidente Zhang Jindong - parla già da allenatore nerazzurro



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2syQjfx

Il calcio italiano piange Giuliano Sarti, portiere della Fiorentina e della grande Inter

Si è spento a 83 anni uno dei migliori numeri uno italiani di sempre: eroe del primo scudetto viola (1955-1956) con cui vinse anche Coppa delle Coppe e Coppa...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rGZ7Qy

lunedì 5 giugno 2017

Inter, Spalletti a Milano: definiti ultimi dettagli

Il tecnino nerazzurro ha incontrato dg Gardini, il ds Ausilio e Steven Zhang



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2rX9aE1

Panchine girevoli: Allegri spaventa la Juve. Roma, nessun dubbio su Di Francesco

Sul tecnico bianconero è piombato il Psg anche se da Torino escludono colpi di scena convinti che si arriverà ad un prolungmento. Martedì la dirigenza...



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2swikUU

domenica 4 giugno 2017

Pinamonti: “L’Inter è una grande famiglia, mi auguro di restare qui a lungo”


via Notizie Nerazzurre – Passioneinter.com http://ift.tt/2rGZCMb

Pinamonti: “La famiglia Inter è speciale, sempre pronta a qualsiasi cosa per…”

Pinamonti

In occasione delle finali dell'Oratorio Cup, torneo dedicato alle squadre d'oratorio della diocesi di Milano, tenutesi al Centro di formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti, hanno parlato ai presenti Luca Facchetti, Stefano Vecchi e Andrea Pinamonti. Queste le loro parole, mostrate da Inter Channel: Luca Facchetti: "Le cose sono cambiate rispetto a tanti anni fa, ma è bello vedere che questa manifestazione tutt'oggi viene portata avanti con passione da tutti voi". Stefano Vecchi: "Tutti quelli della mia età hanno ricordi stupendi dell'attività sportiva che si faceva all'oratorio con amici, sacerdote, volontari che si occupano anche oggi dei ragazzi. Bisogna esser grati a queste persone che con le loro possibilità spendono del tempo e lo fanno con grande passione". Andrea Pinamonti: "È un onore essere qui, sono partito anche io negli oratori. Ora sono da parecchi anni all'Inter, ho anche rinnovato da poco e per altri anni sarò qui, è una cosa che auguro a tutti voi, perché la famiglia dell'Inter è speciale, sempre pronta a qualsiasi cosa per aiutare i ragazzi a farli crescere ed è una cosa che auguro a tutti i ragazzi". (Fonte: Inter Channel) Clicca qui per leggere il post di Pinamonti sul Triplete. 

The post Pinamonti: “La famiglia Inter è speciale, sempre pronta a qualsiasi cosa per…” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://ift.tt/1CFc9jP

Il Barcellona piomba su Di Maria: i blaugrana pronti a comprarlo per sostituire…

Di maria Paris

[fncvideo id=914675] Il Barcellona piomba su Angel Di Maria. Il trequartista argentino è un obiettivo forte del mercato dell'Inter in vista della prossima stagione, ma i costi (soprattutto riguardanti l'ingaggio del giocatore) dell'operazione hanno rallentato la trattativa fra l'argentino del Paris Saint-Germain e i nerazzurri, che tra l'altro non possono fare, prima del 30 giugno, operazioni in entrata consistenti causa Fair Play Finanziario. Secondo le Parisien, i blaugrana avrebbero individuato in Di Maria il sostituto ideale di Arda Turan, sicuro partente in estate. Il benestare alla trattativa sarebbe arrivato direttamente da Leo Messi, che con l'ex Manchester United ha un ottimo rapporto in Nazionale. (Fonte: Le Parisien)

The post Il Barcellona piomba su Di Maria: i blaugrana pronti a comprarlo per sostituire… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://ift.tt/1CFc9jP

Sky – Inter vuole grande colpo in difesa, Rüdiger più di Manolas e Pepe. Spalletti…

Rudiger 10 maggio 3

[fncvideo id=920409] Negli studi di Sky Sport 24 viene fatto il punto sul mercato dell'Inter, soffermandosi su quella che sarà la nuova Inter guidata da Luciano Spalletti. Proprio a proposito del prossimo tecnico nerazzurro, Manuele Baiocchini negli studi di Sky Sport 24 riferisce che sarà ufficializzato tra martedì e mercoledì, "il tempo di sistemare le ultime cose", sottolinea. Per l'intesa è stato decisivo l'incontro avvenuto in settimana con Ausilio e Gardini a Firenze, necessario per limare gli ultimi dettagli. Il tecnico firmerà un biennale senza clausole. Una volta ufficializzato il tecnico si procederà con il mercato. Per la difesa piace Rüdiger, giocatore duttile, in grado quindi di ricoprire vari ruoli e giudicato dal tecnico un difensore moderno. "Gli piace più di Manolas e Pepe. Per lui la Roma chiede una cifra importante, ma in difesa l’Inter vuole portare a termine un grande acquisto, possibile quindi che dedichi parte del budget di mercato per un difensore e Rudiger è in cima alla lista", riferisce il giornalista. Piace anche Dalbert che ha disputato una grande stagione al Nizza: l’Inter ci sta lavorando, la trattativa è in una fase di stallo, ma il club è intenzionato a portarlo a Milano. Clicca qui per leggere le ultime su James Rodriguez.

The post Sky – Inter vuole grande colpo in difesa, Rüdiger più di Manolas e Pepe. Spalletti… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://ift.tt/1CFc9jP

Repubblica – Spalletti e Ausilio hanno parlato di mercato. Sogno Nainggolan. In difesa…

Luciano Spalletti contro l'Inter

Luciano Spalletti domani firma con l'Inter. E' atteso nelle prossime ore l'annuncio dell'arrivo del tecnico e con lui arriveranno Domenichini come vice, i due collaboratori Baldini e Pane più un preparatore atletico, mentre con i portieri proseguirà a lavorare Bonaiuti. SUMMIT - Ieri a Firenze, l'ormai ex tecnico della Roma ha visto Ausilio e ha parlato con lui anche di mercato. Importanti saranno le cessioni che verranno chiuse entro il 30 giugno per risanare il rosso in bilancio e attendere alle regole del fair play. Si lavorerà soprattutto sulla difesa e i nomi noti sono Dalbert, terzino sinistro e Rudiger centrale della Roma. L'Inter avrebbe alzato l'offerta per il giocatore brasiliano del Nizza: 11mln più bonus e si aspetta una risposta. Per il tedesco la richiesta è di 30-35 mln ma per ora l'Inter non ha intenzione di accontentare questa richiesta. Piace Andrea Conti. IN USCITA - Partiranno Ranocchia, Nagatomo, Murillo, Miranda e Santon. Il primo potrebbe restare in Premier League e potrebbe raggiungerlo anche l'altro tifoso italiano. Partirà anche Brozovic che piace a Mancini: richiesta 35 mln. Perisic va verso lo United. A CENTROCAMPO - Piace tantissimo all'Inter Radja Nainggolan, ma restano vive anche altre piste come quella per arrivare a Krychowiak del Psg. Nella lista dei candidati c'è pure Tolisso NAINGGOLAN E KRYCHOWIAK IN POLE - Anche a centrocampo sono in corso lavori. Chi non arriverà a rinforzare i nerazzurri è Kevin Strootman, che ha rinnovato con la Roma. Mentre sono tutti affari in divenire quelli legati a Radja Nainggolan, il grande obiettivo per il centrocampo. Restano alte anche le possibilità che vada allo United Ivan Perisic e per sostituirlo l'Inter pensa sempre a Bernardeschi.
(Fonte: repubblica.it)

The post Repubblica – Spalletti e Ausilio hanno parlato di mercato. Sogno Nainggolan. In difesa… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://ift.tt/1CFc9jP

Inter, primo effetto Spalletti: Nainggolan nel mirino

E' il belga il primo obbiettivo del centrocampo nerazzurro, ma restano alte anche le possibilità di arrivare a Krychowiak del Psg



Fonte: Repubblica.it > Inter
http://bit.ly/2s72TFe

SM – Inter, mezza squadra via? Spalletti dovrà risolvere qualche dubbio. Le certezze…

spalletti

[fncvideo id=920409] Sportmediaset.it analizza quella che potrebbe essere la nuova Inter che, con Luciano Spalletti come tecnico, potrebbe cambiare molto cose, in virtù della pessima stagione disputata. I partenti sono molti: Carrizo ha già salutato; tra i difensori Ranocchia rientrerà dall'Inghilterra ma non resterà in nerazzurro, Murillo è corteggiato da alcune squadre inglesi - secondo il portale - e potrebbe andare via (clicca qui per leggere le sue parole sul suo futuro), l'avventura di Nagatomo all'Inter anche sembra essere giunta al capolinea. Capitolo centrocampisti: Banega e Brozovic sono ormai più fuori che dentro e si attendono offerte. Perisic, poi, potrebbe essere il sacrificato (il Manchester United sembra fare sul serio) dinanzi ad un'offerta tra i 50 e i 55 mln "e questo non è un discorso tecnico, bensì economico, perché quei 55 milioni servono entro il 30 giugno per mettere posto i conti con l'Uefa e poter fare libero mercato a luglio", sottolinea sportmediaset.it. Davanti Biabiany e Palacio andranno via e c'è da risolvere la questione legata a Gabigol "con il prestito a qualche club che lo possa far giocare", si legge sul portale. Vi sono, poi, alcune situazione dubbie, come quelle di Santon e Andreolli che sono stati utilizzati poco nella stagione appena giunta al termine e resta da chiarire il loro futuro (per Andreolli, ad esempio, si parlava anche di possibilità rinnovo): molto dipenderà dalla loro volontà. Altro ruolo, altro dubbio: Kondogbia e Joao Mario sono stati grandi investimenti ma non hanno brillato. Secondo sportmediaset.it, comunque, per il portoghese al momento non è prevista la cessione, diverso il discorso per il francese. I giocatori che potrebbero lasciare l'Inter, quindi, sono dieci e altri quattro sono in dubbio. Chi è certo, invece, di restare, salvo clamorose offerte? Secondo il portale Handanovic è tra questi, così come D'Ambrosio, Ansaldi e Miranda, nonostante la stagione disastrosa. A centrocampo saranno confermati Gagliardini e Medel, mentre davanti Candreva, Icardi ed Eder con Pinamonti che sarà aggregato alla prima squadra. (Fonte: sportmediaset.it) Clicca qui per leggere le ultime sull'Inter.

The post SM – Inter, mezza squadra via? Spalletti dovrà risolvere qualche dubbio. Le certezze… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Media presenze allo stadio: Inter comanda in Italia, Premier e Bundes padrone d’Europa

Curva Nord

[fncvideo id=757105] Spesso allo stadio i tifosi cantano la loro fedeltà alla loro squadra, al di là di ogni risultato. Spesso cantano la loro vicinanza, la loro voglia di non lasciare mai solo il loro grande amore. Non tutti, però, ci riescono allo stesso modo. Di certo, il popolo dell'Inter è uno dei più grandi orgogli che la gloriosa storia nerazzurra può vantare. Perché la San Siro nerazzurra è davvero lì, accanto ai giocatori, all'allenatore e al club qualunque cosa accada. Possono esserci delle contestazioni quando proprio le cose non girano (non le si vogliono far girare...) quello è certo, ma l'amore che il tifoso interista ha sempre dimostrato non può essere messo in discussione. Più volte, in una stagione negativa come quella appena conclusa, abbiamo sottolineato l'atteggiamento straordinario del pubblico interista, che nonostante i risultati disastrosi della squadra si è sempre presentato in massa a San Siro per supportare tutto il club. A confermarlo, ora, sono anche i numeri. Perché, se a livello europeo l'Inter come media di presenze allo stadio in rapporto alla capienza è al 23o posto, i nerazzurri sono la prima delle italiane, davanti anche alla Juventus campione di (quasi) tutto e al Milan. Ecco la classifica:   [tps_title]PRIMA-QUINTA POSIZIONE[/tps_title] 1 - BORUSSIA DORTMUND (SIGNAL IDUNA PARK) Dortmund's supporters choreograph their club's logo on the tribune during the UEFA Champions League 1st leg quarter-final football match BVB Borussia Dortmund v Monaco in Dortmund, western Germany on April 12, 2017. / AFP PHOTO / SASCHA SCHUERMANN (Photo credit should read SASCHA SCHUERMANN/AFP/Getty Images) MEDIA PRESENZE: 79.712 PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO: 98% 2 - BARCELLONA (CAMP NOU) FBL-EUR-C1-BARCELONA-MANCITY MEDIA PRESENZE: 78.464 PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO: 79% 3 - MANCHESTER UNITED (OLD TRAFFORD) Soccer - Barclays Premier League - Manchester United v Chelsea MEDIA PRESENZE: 75.290 PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO: 99,5% 4 - BAYERN MONACO (ALLIANZ ARENA) FBL-EUR-C1-BAYERN MUNICH-REALMADRID MEDIA PRESENZE: 75.000 PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO: 100% 5 - REAL MADRID (BERNABEU) FOOTBALL - UEFA CHAMPIONS LEAGUE - 1/2 FINAL - REAL MADRID v BORUSSIA DORTMUND MEDIA PRESENZE: 71.368 PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO: 83,5

The post Media presenze allo stadio: Inter comanda in Italia, Premier e Bundes padrone d’Europa appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

PS – Inter-Spalletti: biennale, opzione e clausola pro Suning. Promesso mercato faraonico

AS Roma v FC Internazionale Milano - Serie A

Era già tutto fatto, ma gli ultimi dubbi sono stati spezzati via nel ristorante di Luciano Spalletti, a Firenze. Perché sarà lui il nuovo allenatore nerazzurro e l'annuncio arriverà sui social domani. La trattativa è stata lunga solo per la stesura dei contratti che sono stati redatti anche in cinese, da quanto riportato a Premium Calcio, perché sono stati mandati in Cina per essere letti e vidimati dai proprietari dell'Inter. La famiglia Zhang, dopo aver sentito telefonicamente il tecnico lo aspettano a Nanchino per conoscerlo. Il tecnico ha firmato un biennale con opzione per il terzo anno con bonus per eventuale scudetto e per la Champions e c'è anche una clausola che tuteli Suning scottata dai vari esoneri degli allenatori. [fncvideo id=910289] MERCATO - Il primo obiettivo di Ausilio è rinforzare la difesa e si pensa a Dalbert del Nizza: il sì potrebbe arrivare dopo l'offerta di nove mln fatta dal club milanese. Si proverà poi a fare l'accoppiata Rudiger-Nainggolan e deve essere ceduto entro il 30 giugno Ivan Perisic al Manchester United per ripianare il bilancio e per dare vita al mercato faraonico promesso a Firenze a Spalletti. (Fonte: Premium Calcio)

The post PS – Inter-Spalletti: biennale, opzione e clausola pro Suning. Promesso mercato faraonico appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Mazzola: “Inter, Spalletti e 2 cavalli e ci siamo. Juve? Ho festeggiato tutta notte”

Mazzola

[fncvideo id=919911] Sandro Mazzola, intervenuto a TeleRadioStereo, ha commentato il passaggio di Luciano Spalletti e la finale di Champions League, persa dalla Juve contro il Real Madrid. Come mai la Roma deve vendere e l’Inter no? L’Inter ha il malloppo e la Roma no (ride ndr).
 E’ contento di Spalletti? Sì, mi è sempre piaciuto. E’ andato all’Inter e sono contento, ormai è fatta. La Roma perde tanto con Spalletti, ma dipende chi scelgono. Io andrei a investire su uno simile a lui.
Contento anche di Sabatini? Sì, mi piace molto perché è tosto. La finale di Champions... Ho festeggiato tutta la notte, ora mi si chiudono gli occhi per il sonno (ride ndr). Cosa ha pensato dopo l’addio di Totti? Io ho conosciuto Totti a Coverciano quando era nelle giovanili, aveva 14 anni. Faceva una partitella e chiesi: “Ma chi è quello lì?”. A 14 anni era come oggi. Gli acquisti dell’Inter basteranno per colmare il gap? Servono acquisti mirati, un paio di cavalli buoni e ci siamo. (ForzaRoma.info)

The post Mazzola: “Inter, Spalletti e 2 cavalli e ci siamo. Juve? Ho festeggiato tutta notte” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

CorSera – Inter, Spalletti ieri ha incontrato Ausilio e Gardini: nel suo staff 5 persone

ACF Fiorentina v AS Roma - Spalletti

Anche il Corriere della Sera in edicola questa mattina riporta gli ultimi aggiornamenti sulla panchina nerazzurra: "L’Inter ha il nuovo allenatore: Luciano Spalletti. Ieri a Firenze il direttore sportivo Piero Ausilio e il direttore dell’area tecnica Giovanni Gardini hanno incontrato e trovato l’intesa con l’ex tecnico della Roma. L’ufficialità nelle prossime ore, ma Spalletti ha raggiunto un accordo per un biennale (con opzione per un altro anno) a circa 4 milioni. Lo staff di Spalletti sarà composto da cinque persone. Nei prossimi giorni sarà presentato a Milano".

The post CorSera – Inter, Spalletti ieri ha incontrato Ausilio e Gardini: nel suo staff 5 persone appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Primavera Final Eight, sono 25 i convocati di Stefano Vecchi

Valletti, Pinamonti e Souare

[fncvideo id=919915] Si avvicina il momento dei verdetti per il campionato Primavera TIM 2016/2017 - Trofeo Giacinto Facchetti: tra qualche ora prenderanno infatti il via le Final Eight di categoria con le prime due sfide dei quarti di finale. L'Under 19 interista scenderà in campo domani, lunedì 5 giugno alle ore 17.00, allo stadio "Ricci" di Sassuolo contro il Chievo Verona. Ecco l'elenco dei nerazzurri convocati da Stefano Vecchi: 1. Michele DI GREGORIO (classe 1997) 2. Federico VALIETTI (classe 1999) 3. Andrea CAGNANO (classe 1998) 4. Marco CARRARO(classe 1998) 5. Andreaw GRAVILLON (classe 1998) 6. Zinho VANHEUSDEN (classe 1999) 7. Axel Mohamed BAKAYOKO (classe 1998) 8. Xian EMMERS (classe 1999) 9. Andrea PINAMONTI (classe 1999) 10. Stephen DANSO (classe 1998) 11. Mouhamed Menaour BELKHEIR (classe 1999) 12. Giulio MANGANO (classe 1999) 13. Alessandro MATTIOLI (classe 1998) 14. Theophilus AWUA (classe 1998) 15. Ryan Patrick NOLAN (classe 1999) 16. Alessandro BOLLINI FRIGERIO (classe 1998) 17. Karlo BUTIC (classe 1998) 18. Matteo ROVER (classe 1999) 19. Manuel LOMBARDONI(classe 1998) 20. Cristian MUTTON (classe 1999) 21. Vladan DEKIC(classe 1999) 22. Rigoberto Vindel RIVAS(classe 1998) 23. Marco SALA (classe 1999) 24. Tommaso PUTZOLU (classe 1999) 25. Moussa SOUARE (classe 1998) -CdS – Spalletti, è fatta con l’Inter: sarà biennale senza opzione per il terzo anno

The post Primavera Final Eight, sono 25 i convocati di Stefano Vecchi appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Inter, il sostituto di Perisic arriva dall’Inghilterra? Pronto un nuovo duello con la Juve

SOUTHAMPTON, ENGLAND - MAY 17: Dusan Tadic of Southampton is put under pressure from Axel Tuanzebe of Manchester United during the Premier League match between Southampton and Manchester United at St Mary's Stadium on May 17, 2017 in Southampton, England. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Potrebbe arrivare proprio dalla Premier League il sostituto di Ivan Perisic, ormai vicino al trasferimento in Inghilterra alla corte di Josè Mourinho al Manchester United. Stando a quanto riportato dal Sun, la squadra nerazzurra potrebbe investire parte dei circa 50 milioni di euro incassati dalla cessione del croato per arrivare a mettere le mani su Dušan Tadic, ala del Southampton, in rottura con il suo club e pronto a fare le valigie. Sul ventottenne serbo c'è anche l'interesse della Juventus e del West Ham, che già la scorsa stagione provò ad aggiudicarselo. I rapporti fra Tadic e il suo allenatore Puel sono ai minimi termini a causa dello scarso minutaggio riservatogli e su questo faranno leva i club pronti ad ospitarlo per provare ad abbassare più possibile le pretese economiche degli inglesi. [fncvideo id=919915]

The post Inter, il sostituto di Perisic arriva dall’Inghilterra? Pronto un nuovo duello con la Juve appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

TS – Pepe spara alto, per la difesa torna di moda Acerbi

acerbi

[fncvideo id=919911] Luciano Spalletti approderà a Milano domani per apporre la firma sul contratto che lo legherà all'Inter per i prossimi due anni a 4 milioni a stagione. Secondo TuttoSport, durante l'incontro di ieri a Firenze, il tecnico toscano ha parlato con Ausilio e Gardini degli obiettivi per la prossima stagione. Quello minimo è riportare la squadra in Champions League, con i rinforzi del caso che non mancheranno. Tuttavia prima si penserà a cedere qualcuno: Mancini vuole Brozovic e Murillo allo Zenit; Perisic va verso il Manchester United e l'Inter come sostituto pensa a Di Maria o James Rodriguez, sul quale c'è anche il Milan. I primi acquisti per Spalletti saranno fatti in difesa. Rudiger è il sogno, poi si penserà a un altro centrale che non sarà Pepe: il portoghese ha sparato alto per l'ingaggio facendo allontanare l'interesse nerazzurro. Tutto questo ha fatto nuovamente impennare le quotazioni di Francesco Acerbi del Sassuolo; l'ex Milan è un pallino di Ausilio e per convincere i neroverdi l'Inter potrebbe inserire come contropartita il giovane attaccante Caprari. -Spalletti pronto per l’Inter. C’è il contratto biennale, domani l’annuncio   (Fonte: Stefano Pasquino, TuttoSport 4/6/17)

The post TS – Pepe spara alto, per la difesa torna di moda Acerbi appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

CdS – Spalletti, è fatta con l’Inter: sarà biennale senza opzione per il terzo anno

Spalletti, gennaio 2016

[fncvideo id=919977] Un pranzo a Firenze ha decretato il nuovo allenatore nerazzurro. Luciano Spalletti lontano da occhi indiscreti, nella giornata di ieri dopo un colloquio di 4 ore con Ausilio e Gardini, ha trovato l'accordo per il contratto con i nerazzurri. Secondo il Corriere dello Sport, le parti si sono dati appuntamento a Milano per lunedì o martedì quando materialmente verranno apposte le firme. Il tecnico toscano sarà presentato alla Pinetina giovedì o venerdì. Gli avvocati sono al lavoro per ritoccare i documenti con le ultime modifiche apportare ieri: il contratto prevede 2 anni a 4 milioni + bonus per scudetto e qualificazione in Champions. Non ci saranno invece opzioni sulla terza stagione, nell'estate del 2018 le parti potrebbero rivedersi per definire il prolungamento che dovrà essere figlio dei risultati. Con Spalletti arriveranno all'Inter anche i suoi collaboratori storici. Tre sono già definiti, ovvero il vice Domenichini ed i preparatori tecnici Baldini e Pane. A questi si aggiungeranno un collaboratore tecnico e un preparatore atletico, mentre il preparatore de portieri sarà Bonaiuti. La prossima settimana sarà importante anche per Dario Baccin che lascerà il Palermo per lavorare nello staff di Ausilio. Sfuma invece l'arrivo di Oriali che resterà in nazionale da Team manager. -Spalletti pronto per l’Inter. C’è il contratto biennale, domani l’annuncio   (Fonte: Andrea Ramazzotti, Corriere dello Sport 4/6/17)

The post CdS – Spalletti, è fatta con l’Inter: sarà biennale senza opzione per il terzo anno appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Mercato, il primo dell’Inter obiettivo è vendere. Lo Zenit in soccorso e…

Jovetic 14 maggio

[fncvideo id=919915] Prima di intavolare diverse trattative di mercato, l'Inter dovrà vendere per rientrare da quei 30 milioni che la Uefa richiede per aggiustare il fair play finanziario. Finora solo solo arrivate offerte per Perisic dallo United, si parla di 30 milioni ma il club inglese potrebbe rilanciare a 40 per avvicinarsi alla cifra richiesta dall'Inter. Per quanto riguarda gli altri giocatori in uscita, - secondo La Gazzetta dello Sport - al momento non ci sono passi concreti da segnalare: Jovetic, dopo il rientro dal prestito al Siviglia deve mettersi d’accordo con se stesso. Gli stessi andalusi lo rivorrebbero, anche pagando i 13 milioni per il riscatto fissati con l’Inter. Ma non possono garantirgli lo stesso stipendio che il montenegrino aveva pattuito con i nerazzurri (oltre 3 milioni). Su di lui c’è anche il Marsiglia, anch’esso non intenzionato a garantirgli quella retribuzione e con un parco giocatori (Payet e Thauvin) che lo costringerebbero a pensarsi come centravanti di scorta. Ranocchia che dopo la parentesi all’Hull City è rientrato alla base. In Premier ha lasciato un buon ricordo, ma nessuno si è fatto concretamente avanti. Con l’arrivo di Mancini sulla panchina dello Zenit probabile che si apra uno spiraglio per Murillo: il Villarreal ha offerto 10 milioni, l’Inter ne chiede 20, i russi possono accontentarla. Chi invece porterà euro buoni per le plusvalenze dovrebbero essere anche Brozovic e Banega. -Mercato Inter, Florentino Perez ‘saluta’ James Rodriguez: “Non possiamo tenere tutti”   (Fonte: Matteo Brega, La Gazzetta dello Sport 4/6/17)

The post Mercato, il primo dell’Inter obiettivo è vendere. Lo Zenit in soccorso e… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Spalletti pronto per l’Inter. C’è il contratto biennale, domani l’annuncio

Spalletti (gennaio 2016)

[fncvideo id=919915] L'avventura nerazzurro di Luciano Spalletti sta per avere inizio. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, l'ex tecnico giallorosso nella giornata di ieri ha pranzato a Firenze insieme con il ds Piero Ausilio e il Cfa Giovanni Gardini. Un incontro definitivo per mettere la firma sul nuovo contratto biennale (più opzione per il terzo anno) che gli consentirà di guadagnare 4 milioni netti. Spalletti si porterà da Roma lo staff storico: Marco Domenichini come vice, insieme con i collaboratori tecnici Alessandro Pane e Daniele Baldini. A Milano ci sarà anche una nuova figura nello staff di Spalletti, quella del preparatore atletico. I legali delle due parti hanno passato l’intero ponte del 2 giugno a lavorare sul contratto in italiano, cinese e inglese. E ogni variazione è stata corretta, registrata e tradotta nelle tre lingue. Domani arriverà l’annuncio ufficiale attraverso i social del club, tra mercoledì e giovedì avverrà la presentazione di Spalletti. Sempre nella giornata di domani è anche atteso il rientro di Sabatini dalla Cina. Con tutti i tasselli al loro posto, adesso in casa Inter si inizierà a pensare al mercato e alla prossima stagione. La squadra partirà per Riscone di Brunico il 6 luglio e ci resterà fino al 16. Probabile che Spalletti vorrà conoscere i giocatori alla Pinetina organizzando un pre-ritiro proprio ad Appiano Gentile per un paio di giorni. Fin dal primo momento si lavorerà concentrati sul campionato e non sono ammesse distrazioni. Dopo un paio di amichevole a Riscone, contro gli austriaci del Wattens e i tedeschi del Norimberga (avversari di seconda divisione), la squadra volerà in Cina e a Singapore una decina di giorni. Qui si giocheranno tre gare della International Champions Cup contro Lione, Bayern Monaco e Chelsea. Spalletti però potrebbe conoscere ben prima della seconda metà di luglio il patron Zhang Jindong perché non è escluso che il nuovo allenatore voli a Nanchino per un primo contatto con la proprietà. -Mercato Inter, Florentino Perez ‘saluta’ James Rodriguez: “Non possiamo tenere tutti”   (Fonte: Matteo Brega, La Gazzetta dello Sport 4/6/17)

The post Spalletti pronto per l’Inter. C’è il contratto biennale, domani l’annuncio appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Perez: “Morata e James Rodriguez in Italia? Spero di no, ne dovremo parlare…”

Zinedine Zidane Announced As New Real Madrid Manager

[fncvideo id=919915] Dopo la vittoria della Champions League, conquistata battendo 4-1 la Juventus, il presidente del Real Madrid ha parlato ai microfoni di Premium Sport anche di mercato e in particolare di James Rodriguez; il colombiano potrebbe lasciare le merengues e l'Inter segue con attenzione la vicenda: "Zidane grande allenatore? Sì, allena la prima squadra solo da 17 mesi e ha vinto due Champions e una Liga: impossibile fare di più. Zidane è un genio dal 2001, da quando è arrivato qui, prima da giocatore e poi come mister. Ha trasformato la nostra squadra in un gruppo umile e con grande passione. Cristiano Ronaldo simbolo di questo successo? Lui si è dosato e insieme agli altri leader di questo spogliatoio hanno costruito una squadra vincente. Sorpreso dalla Juventus? No, perché ha fatto una stagione straordinaria, hanno fatto una Champions fantastica, eliminando grandi club. Morata e James giocheranno in Italia nella prossima stagione? Spero di no, hanno tutti e due un contratto con noi e spero li rispettino. Ma dovremo parlarne”.  

The post Perez: “Morata e James Rodriguez in Italia? Spero di no, ne dovremo parlare…” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Mercato Inter, Florentino Perez ‘saluta’ James Rodriguez: “Non possiamo tenere tutti”

Deportivo de La Coruna v Real Madrid CF - James Rodriguez

[fncvideo id=919815] "A me piacerebbe tenere tutti i giocatori ma questo non è possibile". Florentino Perez, presidente del Real Madrid, ha di fatto congedato James Rodriguez dopo la vittoria in Champions League, rispondendo così ad una precisa domanda sul colombiano. James è stato escluso anche dalla panchina a Cardiff, spedito in tribuna da Zidane, con cui ha sempre avuto un rapporto conflittuale. James Rodriguez è da tempo sogno di mercato dell'Inter e in particolar modo di Suning. [embedcontent src="twitter" url="https://twitter.com/stevenarce/status/871118347689234432"]

The post Mercato Inter, Florentino Perez ‘saluta’ James Rodriguez: “Non possiamo tenere tutti” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

sabato 3 giugno 2017

Juve, sfuma il Triplete. Pinamonti: “Nessuno come noi! Scusate ma non è per tutti”

Pinamonti 8 dic 5

[fncvideo id=919911] "Nessuno come noi. Scusate ma non è per tutti". Così, Andrea Pinamonti ha commentato la finale di Champions, vinta dal Real Madrid sulla Juventus. Per i bianconeri sfuma così la possibilità di eguagliare il Triplete conquistato dall'Inter di Mourinho nel 2010. 16469518_538199383016948_9125307264788332544_n

The post Juve, sfuma il Triplete. Pinamonti: “Nessuno come noi! Scusate ma non è per tutti” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

L’Inter omaggia il Real campione d’Europa: “Complimenti, i primi a vincere 2 CL di fila”

Juventus v Real Madrid - UEFA Champions League Final

Il Real Madrid è il primo club nella storia ad aver vinto per due volte consecutive la Champions League. L'Inter, tramite il suo account Twitter, ha reso omaggio ai campioni d'Europa, dopo la finale stravinta 4-1 contro la Juventus. [embedcontent src="twitter" url="https://twitter.com/Inter/status/871106797893021697"]

The post L’Inter omaggia il Real campione d’Europa: “Complimenti, i primi a vincere 2 CL di fila” appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Primo piano – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy

Jovetic, Sabatini apre al Marsiglia: “Se interessati ne parleremo”. Ma l’agente…

Jovetic 7 feb

[fncvideo id=907317] Il Siviglia non ha mollato la presa per Stevan Jovetic. Nonostante il club spagnolo non abbia esercitato l'opzione per il riscatto del giocatore per 13 milioni entro la fine di maggio, sta cercando di convincere il giocatore a ridursi l'ingaggio per cercare di accontentare le richieste economiche dell'Inter. Oltre al Siviglia, però, sulle tracce del montenegrino ci sarebbe anche il Marsiglia. Il nuovo coordinatore di Suning, Walter Sabatini, che si sta occupando anche del mercato dell'Inter intervistato da L'Equipe ha risposto sulla vicenda Jovetic: "Se il Marsiglia è interessato, possiamo discuterne". Una prima apertura alla trattativa da parte dell'Inter, ma dall'entourage del giocatore non ci sarebbe nessun contatto concreto tra le parti: "Trattativa non in fase avanzata".  

The post Jovetic, Sabatini apre al Marsiglia: “Se interessati ne parleremo”. Ma l’agente… appeared first on FC Inter 1908.



Fonte: Copertina – FC Inter 1908
http://bit.ly/2sBzWhy