domenica 5 marzo 2017

L' INTER CI CREDE: MANITA AL CAGLIARI E FIATO SUL COLLO ALLE AVVERSARIE

Banega e Perisic, protagonisti della vittoria 5-1 sul Cagliari


L'Inter liquida il Cagliari con un rotondo 5 a 1 e scavalca nuovamente il Milan portandosi alle spalle dell’Atalanta (recuperando anche 3 punti sulla Roma). Stefano Pioli rilancia Banega dal primo minuto e l’argentino è l’autentico protagonista della prima parte del match. Assist e capolavoro su calcio di punizione a regalare il doppio vantaggio alla formazione nerazzurra. Nella ripresa ancora Perisic, scatenato, allunga per l’Inter prima di arrivare al sigillo di Icardi su calcio di rigore, che apre al gol di Gagliardini, il primo in nerazzurro, in finale di tempo.
Gara che vede il Cagliari partire forte, ma dopo la sfuriata iniziale, i valori in campo emergono e gli isolani lentamente spariscono dal terreno di gioco.
A fasi alterne a centrocampo Kondogbia, non benissimo in avvio di gara, lentamente cresce fino a sfiorare il gol nella ripresa. Ordinato Gagliardini, così come D’Ambrosio e Ansaldi sulle corsie esterne. Gara di sostanza da parte di Candreva che prova a mettere il turbo sulla destra senza però incidere troppo. Da incorniciare la prestazione di Perisic, insieme a Banega, autentico mattatore dell’incontro.

FcInter1908

Nessun commento:

Per commentare con BLOGGER, GOOGLE ACCOUNT o ANONIMO scrivi nel box qui sotto, oppure commenta con FACEBOOK nel box in alto!