martedì 28 febbraio 2017

CLOSING MILAN: I CINESI NON HANNO TUTTI I SOLDI

Silvio Berlusconi

Il Sole 24 ore fornisce nuovi aggiornamenti riguardo il closing del Milan: “In queste ore si sta discutendo dell’ipotesi di rateizzare il pagamento della terza tranche dei pagamenti di Sino Europe Sports pari a 320 milioni di fronte alla difficoltà economiche di reperire l’intera somma necessaria a sigillare il trasferimento della proprietà del club rossonero da Fininvest alla società cinese. Società di cui nelle ultime ore è diventato unico proprietario Yonghong Li. Gli altri soggetti fin qui accostati al consorzio si sarebbero infatti sfilati dal ruolo di soci-investitori riservandosi la possibilità di finanziare il progetto. Sembra a questo punto evidente la contrarietà del governo cinese all’operazione di Li che non ha nulla di assimilabile a nessuno degli affari compiuti in tutta Europa da aziende cinesi nel settore calcistico, a partire da quello Suning-Inter. A questo punto, tutto può accadere. Si saprà nelle prossime ore se Li riuscirà a persuadere la Fininvest ottenendo una dilazione ulteriore di pagamenti e scadenze, attualmente ancorate al termine del 3 marzo”

Nessun commento:

Per commentare con BLOGGER, GOOGLE ACCOUNT o ANONIMO scrivi nel box qui sotto, oppure commenta con FACEBOOK nel box in alto!